lunedì 30 aprile 2007

Idea per un romanzo

Titolo: Il cognato volante, forse olandese

Era un cognato a massa variabile, perdeva peso se dimenticava qualcosa: scordava un numero di telefono e perdeva mezz'etto.

Un giorno prese una botta in testa e perse la memoria, è volato in cielo, e da quel giorno non l'ha più visto nessuno.

Ma nelle notti di luna a pois, qualcuno giura di sentirlo mentre vaga tra le nuvole, gemendo, in cerca dei suoi ricordi.

1 commento:

enza ha detto...

Sei sempre il solito simpaticone :))